Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Eventi / I principi del metodo Bates: visione centrale e periferica, attenzione e memoria - con Mariateresa Tartaglia

I principi del metodo Bates: visione centrale e periferica, attenzione e memoria - con Mariateresa Tartaglia

I principi del metodo Bates: visione centrale e periferica, attenzione e memoria - con Mariateresa Tartaglia

20 Aprile (17:30-19:30)

Macrolibrarsi Store Cesena

Quando 20 Aprile (17:30-19:30)

Dove Macrolibrarsi Store Cesena

Giovedì 20 Aprile ore 17:30 - 19:30

2° Mini Laboratorio
I principi del metodo Bates: visione centrale e periferica, attenzione e memoria

La funzione visiva si esplica naturalmente e nel miglior modo possibile solo quando gli occhi sono in grado, muovendosi e rimanendo rilassati, di ottenere la massima nitidezza possibile nella parte centrale della retina, la fovea - la zona centrale della retina - mantenendo al contempo, con la periferia della retina, la percezione delle immagini più esterne che completano la visione stessa.
Bates osservò che gli occhi delle persone con vista normale puntavano con esattezza l'oggetto di attenzione, mentre, al contrario, le persone con vista difettosa volevano guardare tutto insieme, cioè diffondevano l'immagine su tutta la retina. In più assegnò alla memoria e all'attenzione visiva un ruolo fondamentale nel processo di visione normale, cioè sull'aspetto cognitivo dell'atto visivo: per la vista perfetta occorre memoria perfetta, cioè si vede bene ciò che si ricorda bene.